Campus dei Licei
16145
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16145,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Campus dei Licei

Date
Category
Commerciale

Il concorso “campus dei Licei” indetto dal campus di Schio e la Provincia di Vicenza per la progettazione di spazi aperti, un nuovo Auditorium e un edificio per servizi (ristorante, caffetteria, biblioteca e mediateca), si origina sul principio di riorganizzazione di un’area scolastica attraverso nuove gerarchie di utilizzo del territorio. L’elemento fondatore per il potenziamento funzionale nell’area di progetto delle interconnessioni d’uso delle attività sociali è la nuova dorsale perimetrale che delimita e contemporaneamente connette tutti gli edifici, i campi sportivi e gli spazi relax con percorsi ciclo-pedonali. Tale elemento privo di gestualità architettoniche risulta fluido perché strumento di ricucitura e valorizzazione di tutte le aree marginali.

In linea con tale concetto d’intervento si è proposto la rivalorizzazione degli edifici esistenti modificando le facciate ed applicando esternamente una nuova “pelle” costituita da elementi frangisole, tendaggi metallici e verde verticale, al fine di migliorare il comfort ambientale interno nelle scuole. I due nuovi stabili, la biblioteca e l’auditorium, pur in totale antitesi, sono concepiti come volumi generatori di scambi sociali: il primo è un volume bianco, orizzontale, sollevato da terra e con patio centrale che funge da vero e proprio luogo di aggregazione; mentre il secondo è un volume nero, verticale, apparentemente impenetrabile, ma in realtà molto versatile grazie agli ambienti indipendenti ed integrabili, quindi in grado di ospitare fino a 1500 spettatori.

  • Destinazione d’uso : Pubblico
  • Localizzazione: Schio, Vicenza